In confronto all’Europa, la Svizzera è in netto ritardo per quanto riguarda il congedo maternità. Alla nascita di un figlio, un uomo ha diritto a un congedo identico a quello che viene concesso per un trasloco. Eppure sono sempre di più le giovani coppie che desiderano condividere equamente il lavoro remunerato e quello familiare. Abbiamo bisogno di un vero congedo parentale affinché le donne e gli uomini possano contribuire adeguatamente nella presa a carico dei bambini fin dalla tenera età. Chiediamo pertanto un congedo maternità e un congedo paternità di almeno 14 settimane ciascuno. I due genitori devono inoltre avere diritto a un congedo parentale supplementare di almeno 10 settimane.

Voto a favore di un congedo parentale efficace. Per dare ai propri figli l’opportunità di costruire un rapporto diretto con i loro papà e per avviare un percorso di maggiore uguaglianza di genere nella famiglia. E tu?

Simona Burideputata in Gran Consiglio TI